QUANTO È FREQUENTE IL TUMORE DELL'OVAIO

Il tumore dell'ovaio, che si può chiamare anche carcinoma ovario, si presenta più frequentemente nelle donne fra i 55 e i 65 anni di età che sono quasi in menopausa o in post-menopausa. In Italia ogni anno si verificano circa 17 nuovi casi di tumore all'ovaio su 100.000 donne, purtroppo nel 60-70 % dei casi il tumore si diagnostica quando è in fase avanzata, cioè quando il tumore ha superato la capsula dell'ovaio e si è diffuso alle strutture circostanti nella pelvi o alle sierose degli organi addominali.

Tra i tumori ginecologici il tumore dell'ovaio è il secondo per frequenza nei paesi industrializzati ed è la prima causa di morte per tumore ginecologico ed è la quarta causa di morte per tumore nella popolazione femminile.

 

QUANTO È FREQUENTE IL TUMORE DELL’UTERO O DELL'ENDOMETRIO

Il tumore dell’endometrio rappresenta il tumore più frequente tra i tumori dell’apparato genitale femminile. Nel 2007 negli Stati Uniti sono stati diagnosticati 39.080 casi di tumore del corpo dell’utero. In Italia si verificano circa 5.000 nuovi casi all’anno.

L’età media delle paziente affette da tumore endometriale è tra i 45 e i 74 anni, ma si ha un picco tra i 55 e i 64 anni. Solo circa l’8% viene diagnosticato in giovani donne.

L’84% delle donne con un tumore all’endometrio è viva a 5 anni dal momento della diagnosi e chiaramente sono molte le donne che sopravvivono ben più di 5 anni. Per i tumori diagnosticati in stadio precoce la sopravvivenza è molto più alta.

 

QUANTO E' FREQUENTE IL TUMORE DELLA CERVICE UTERINA O DEL COLLO DELL'UTERO

In Italia ogni anno vengono diagnosticati circa 3.400 nuovi casi di malattia. La quota di casi di tumore della cervice uterina rispetto a tutti i tumori diagnosticati nelle donne sotto i 45 anni è di 5 su 100.

La sopravvivenza a 5 anni per il tumore del collo dell’utero invasivo, ma piccolo, è del 92%; il 72% delle donne con tumore della cervice (qualsiasi stadio) sopravvive dopo 5 anni dalla diagnosi.